Mercatino dell’Usato di Garbatella

Il Mercatino dell’usato franchising di Garbatella nasce nel lontano 1996 dall’idea lungimirante di due imprenditori, che credevano nel progetto di poter fare impresa svolgendo anche “servizio pubblico”.

Decidono così di sposare la logica del franchising ”Mercatino compra vendita usato”, avvalendosi di personale qualificato in grado di valutare con obiettività e competenza ogni oggetto, libro, vestito o mobile proposto dal cliente per la vendita.

Inizia da qui uno studio su una modalità di esposizione e valutazione fuori dagli standard, basato sul concetto che il Mercatino non appaia come un semplice negozio, ma rappresenti piuttosto un raccoglitore di ricordi.

Un luogo all’interno del quale i clienti possono acquistare ogni singolo oggetto fantasticando sulla sua storia o anche acquistare oggetti fuori commercio che evocano ricordi di tempi lontani.

 

Ricordo come fosse ieri il giorno in cui entrai al Mercatino e aggirandomi tra i banconi del reparto oggettistica vidi una ciotola identica a quella che mamma utilizzava per la merenda in estate alla nostra casa al mare.

In quel momento per me fu come tornare bambina e riassaporare i momenti spensierati della mia infanzia…”

 

Grazie all’importanza che offriamo ad ogni singolo cliente, abbiamo ogni giorno il privilegio di ascoltare storie di vita come quella appena raccontata.

Ad oggi, dopo più di 20 anni, possiamo affermare con fierezza di aver salvato miliardi di oggetti destinati alle discariche, dando loro una seconda vita e riducendo cosi l’impatto ambientale.

La missione quotidiana dello Staff del Mercatino dell’Usato di Garbatella è sensibilizzare il pubblico al riutilizzo degli oggetti, cosi da ridurre significativamente l’emissione di CO2 e donare un futuro migliore ai nostri figli e una vita più lunga al nostro Pianeta.

Avete voglia di vivere realmente quello che vi abbiamo raccontato? Vi invitiamo a venirci a trovare in Via Manfredo Camperio 25.