Chi Siamo

Gay Village è una struttura organizzata con una capacità fuori dal normale. Spettacoli che solo a Ibiza possono trovare paragone. Un luogo dove puoi entrare vestito da Superman, perché non vieni selezionato per la camicia. Un insieme di professionisti e appassionati che rendono indimenticabili le notti romane. Non ci sono né pari, né alternative. Questa è la festa per eccellenza. Grazie per questa meraviglia!
(Fonte: Recensioni Pagina Facebook Gay Village)

Gay Village non è un marchio. Gay Village non è un locale. Gay Village è un contenitore di emozioni, di sensazioni, di esperienze. Ogni esperienza, a partire da quella dei Fondatori della Manifestazione, si è fusa ad una Roma assetata di evoluzione, di avanguardia. Era il 2001, per sfida e per una voglia di libertà, nasce il Gay Village.

È il 2017. Sedici lunghi anni ci dividono da quel primo coraggioso Gay Village che ha scosso gli equilibri della città, registrando subito un successo clamoroso. Gli anni hanno rivelato il gradimento di tantissime persone, aprendo le porte a quella cittadinanza che della cultura LGBTQ non ne voleva nemmeno sentir parlare. Eppure, in tutto questo tempo, il Gay Village manifestazione è cresciuto, convincendo anche i più scettici, e rendendo indistintamente accettabile a tutti l’inaccettabile.

Oggi, un pubblico ampio e variegato frequenta il Gay Village con un’assidua media di 5000 persone al giorno, dando lavoro ad oltre 400 dipendenti e rendendo l’estate dei romani un continuo divertimento ed un’occasione di confronto sui temi più attuali.